Stefania Filippini terapeuta cani

Bea & Roy: una breve amicizia, ma di crescita

(Torna indietro)


Bea aveva problemi di aggressività. Durante la passeggiata si avventava contro persone e cani, non dava assolutamente ascolto ai proprietari i quali venivano trascinati a suo piacimento diventando ingestibile.

In giardino (anche con i proprietari lì con lei) abbaiava ad ogni minimo rumore, ai passanti ed alle persone che entravano in casa, anche se conosciute.
Se veniva tenuta al guinzaglio da un'altra persona (una volta accettata), soprattutto fuori, s'impuntava e tirava verso i proprietari perché non riusciva a sopportare il distacco da loro dimostrando così un lato di insicurezza e di paura del suo carattere.

Adesso vive il mondo con altri occhi, in passeggiata non tira più al guinzaglio, è felice di stare fuori anche se a condurla è un'altra persona, è indifferente alle persone che incontra lasciandosi anche accarezzare. È molto più tollerante con i cani, infatti ha accettato con gioia l'arrivo in casa di un cucciolo con il quale ha sempre giocato e mai aggredito, purtroppo però il suo nuovo amico l'ha lasciata troppo presto a causa di una grave malattia.
Bea avendo però conosciuto il piacere della socializzazione, sarà in grado di estenderla anche ad un eventuale nuovo cucciolo che entrerà in quella famiglia.

Ha imparato ad ascoltare gli insegnamenti e le correzioni che i proprietari le danno e devo riconoscere che si sono veramente impegnati per impostare una nuova relazione, questa volta in modo corretto, basata su equilibrati posizionamenti gerarchici, soprattutto per il benessere del cane, affidandosi a quello che gli spiegavo, cercando quindi di metterlo in pratica, anche se a volte comportava qualche "sacrificio" sulla sfera affettiva.
Ad ogni lezione Bea ci stupiva continuamente dimostrando la predisposizione, la voglia ed il piacere di apprendere, di conseguenza ha messo in atto un adeguato comportamento da tenere in un contesto urbano.

Desideri maggiori informazioni?

Stefania Filippini
Cell. : +39 338 1207552
e-mail: stefania@educareuncane.it
Contatto facebook:

Per informazioni:

Accetto l'informativa privacy

Per migliorare l'esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, clicca su "consento" per abilitarne l'uso. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies consulta la nostra Informativa Cookies. OK